vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

ISA Forum "Serendipity and Creativity"

...su come scoperte ed eventi imprevisti possono trasformarsi in momenti creativi grazie alla capacità di cogliere stimoli provenienti da altre aree del sapere o da esperienze casuali.

28/06/2017 dalle 14:00 alle 18:30

Dove Sala Rossa, Palazzo Marchesini, via Marsala 26, Bologna (primo piano)

Aggiungi l'evento al calendario

Partendo dalla lezione del professore Vittorio Loreto, l’incontro si articolerà in una serie di contributi liberi sul tema della scoperta casuale e della creatività attivata da pensieri laterali e da stimoli esterni alla propria formazione disciplinare.

 

Programma

ore 14
Dario Braga
Presentazione e inizio lavori

ore 14:10
Vittorio Loreto, Università di Roma Sapienza
“Adiacente possibile, creatività ed innovazione”

ore 15
Flaviano Celaschi
“Il corpo come materia prima di progetto”

ore 15:20
Maria Giuseppina Muzzarelli
“Lo storico e la ricerca di una spiegazione:
il conseguente, l’imprevisto, il compossibile”

ore 15:40
Giovanni Corazza, Sergio Agnoli
“L’irrinunciabile irrilevante: evidenze empirico-sperimentali”

ore 16:00
Pausa

ore 16:30
Fabrizia Grepioni
“ll caso e l’immaginazione nel laboratorio chimico”

ore 16:50
Monica Rubini
“Valutare o Discriminare?
Stereotipi di genere nella selezione del personale”

ore 17:10
Matteo Cerri
“Dal caldo al freddo:
cosa può insegnare la fisiologia degli opposti”

ore 17:30
Discussione aperta
“Prepararsi alla serendipity: un ossimoro?”

In evidenza

Vittorio Loreto
Professore Ordinario del Dipartimento di Fisica all'Università Sapienza di Roma, attualmente coordina il progetto KREYON dedicato alle dinamiche dell'innovazione e della creatività.